Cosa chiedere al medico

Il tumore della prostata non è sempre uguale ma può avere sviluppo e aggressività molto differenti. Spesso non mette a rischio la vita del paziente, ma a volte richiede dei trattamenti molti intensi. È importante conoscere quante più informazioni sullo stato della propria malattia, per poter scegliere con cognizione di causa a quali terapie sottoporsi e per affrontare serenamente la malattia.1

Qui sotto, sono elencate alcune domande che può essere utile rivolgere al medico:1

  • Quanto è aggressivo e pericoloso il mio tumore? Come si classificare la neoplasia: a basso, medio o alto rischio?
  • Quanto è probabile che si sia già diffuso fuori dalla prostata?
  • Qual è la mia aspettativa di vita?
  • Quali ulteriori esami è consigliabile fare e perché?
  • Quali sono le opzioni terapeutiche per il mio caso?
  • Il mio caso è stato esaminato da un team multidisciplinare?
  • Posso considerare l'astensione completa da qualsiasi trattamento/programma terapeutico?
  • Posso considerare la Sorveglianza Attiva come una possibilità?
  • In cosa consiste esattamente la Sorveglianza Attiva?
  • In cosa consiste la prostatectomia radicale tradizionale, laparoscopica o laparoscopica robot-assistita?
  • In cosa consiste la radioterapie e la brachiterapia?
  • Quali opzioni terapeutiche questo centro può offrire?
  • Quali sono i risultati oncologici in termini di sopravvivenza, assenza di metastasi, necessità di ulteriori terapie di tutte queste terapie?
  • Quali sono i rischi o gli effetti collaterali che queste terapie potrebbero comportare?
  • Quali sono gli effetti sulla qualità di vita a breve e lungo termine di queste terapie?
  • Esistono terapie sperimentali a cui potrei sottopormi o studi clinici a cui posso partecipare?
  • In quanto tempo devo decidere la terapia?
  • Quanto durerà la terapia? Cosa comporterà? Dove verrà fatta?
  • Che genere di controlli devo fare dopo il trattamento?
  • Quali sono le probabilità di ricomparsa del tumore con i programmi di trattamento che abbiamo discusso? Quali sarebbero i passi successivi se dovesse accadere?
Riferimenti in letteratura
  1. American Cancer Society (ACS). Learn about cancer. Prostate cancer. Disponibile su www.cancer.org

Campagna informativa realizzata da GlaxoSmithKline S.p.A. Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica né esplicita caratteristiche terapeutiche di farmaci GSK e come tale non ricade nell'ambito di applicazione del D.Lgs. 219/06. Le informazioni riportate non sostituiscono il parere del proprio medico di fiducia al quale ci si deve sempre rivolgere.