La notte della prostata

Uno dei sintomi più fastidiosi dell'ipertrofia prostatica è sicuramente l'aumentato bisogno di urinare durante la notte, causa di molti risvegli notturni.
L'uomo spesso è costretto a svegliarsi più volte a notte, dal senso di urgenza di urinare, che non può essere rimandato, ma una volta in bagno il flusso è debole, con frequenti interruzioni e la sensazione di non aver svuotato completamente la vescica.

Nel video sono illustrati i diversi sintomi dell'IPB. Se anche tu vivi una situazione simile a quella del nostro protagonista, la causa potrebbe essere l'ingrossamento della prostata.

Campagna informativa realizzata da GlaxoSmithKline S.p.A. Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica né esplicita caratteristiche terapeutiche di farmaci GSK e come tale non ricade nell'ambito di applicazione del D.Lgs. 219/06. Le informazioni riportate non sostituiscono il parere del proprio medico di fiducia al quale ci si deve sempre rivolgere.